un altro posto nel mondo, mario venuti

Tiziana Luciani, E corrono ancora- Storie italiane di donne selvagge

Frassinelli editore 2014, pag. 314 € 17,50
saggistica
Luciani tiziana1.JPG

La donna selvaggia di cui parla Tiziana Luciani è la donna intesa come “forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi”. E corrono ancora -Storie italiane di donne selvagge, si pone infatti sulla scia di Donne che corrono coi lupi, di Clarissa Pinkola Estés, (Frassinelli 1993). È da paure, insicurezze, stereotipi che la donna si deve liberare, per correre ancora, ma con il proprio Sé.  leggi tutto »

Marisa Cecchetti

 

BLOG


Leonardo Agostinelli

di Leonardo Agostinelli

Il ponte di Mammiano

Come già detto e spiegato nei precedenti capitoli, fino all’età di 12 anni i miei agosto li ho trascorsi sulla montagna pistoiese, esattamente a Mammiano, piccola frazione di San Marcello Pistoiese,  leggi tutto »

Giovanni A. Cecconi

di Giovanni A. Cecconi

L'amore bugiardo (Gone girl, D. Fincher, USA 2014)

"L'amore bugiardo" tratto dal romanzo pubblicato nel 2012 da Gillian Flynn(qui sceneggiatore) intende fornire una sua filosofia sul significato del matrimonio, come istituzione e come status sociale. Pochi anni e ogni equilibrio si dissolve: la noia una volta passata l'ebbrezza dell'attrazione sessuale, l'infedeltà, l'insofferenza reciproca e la frustrazione, il compromesso e la finzione come scelta destinata a rivelarsi precaria. Il problema è che riflettervi attraverso una vicenda estrema, proponendo una generalizzazione, è un'operazione a rischio e di scarsa credibilità.  leggi tutto »

Alessandro Cucchi

di Alessandro Cucchi

C O D E X

Camminando per strada alterato noto attorno a me gente sempre più artefatta. Rarefatta in gesti minimi. Solitari con schermi al platino, touch. Se non stanno attenti non vedono il platano davanti a loro.
-Ho sentito dire di un apocalittico evento del nostro prossimo futuro, infrangeremo tutti il muro della follia collettiva, come gli aerei ruppero il muro del suono (Planes della Disney, la Disney è il male).
Con l'avvento della follia, nessuno si renderà conto degli schemi saltati. Tutti presi a giocare a fruit-ninja.  leggi tutto »

Marco Giaconi

di Marco Giaconi

Ancora sul Quantitative Easing della BCE

 
 Ci risiamo con il quantitative easing della Banca Centrale di Francoforte, tanto per andare a vedere meglio come funziona e cosa genererà nei prossimi mesi.
 Da Marzo prossimo, come annunciato il 22 Gennaio, la BCE finanzierà l'acquisto di titoli pubblici e bond  privati qualificati sul mercato secondario, quello dove sostano i titoli già acquistati da terzi, e dove essi rimangono fino alla loro naturale scadenza.  leggi tutto »

Maria Chiara Valacchi

di Maria Chiara Valacchi

#13 Alexis Marguerite Teplin

Alexis Marguerite Teplin (California, 1976) si laurea nel 1998 alla UCLA, Los Angeles, in Fine Art e completa il suo ciclo di studi in Italia all’Accademia di Belle Arti di Bologna rimanendo per sempre coinvolta dalla pittura italiana antica e contemporanea. Il suo lavoro di forte impianto Neo-Impressionista attua un processo di rappresentazione di pittura «estesa», non limitandosi ai confini della tela ma invadendo lo spazio circostante con oggetti o manifestazioni performative.  leggi tutto »

mario cesariny

 

dicembre 2006

a cura di Manuele Masini