• Words di Marco Giaconi

    Catalogna opportunista – il caso della secessione catalana

    In primo luogo, c’è sempre la stessa questione, quella dei quattrini. Secondo i catalani indipendentisti, infatti, lo stato centrale spagnolo prende troppo dalle casse della regione. O, in alternativa, non concede troppo alle autonomie represse e sfruttate dal “fascismo” di Madrid. Secondo alcuni leader autonomisti di Barcellona, Madrid infatti acquisisce ben 11 o 15 miliardi di Euro l’anno dal

    ( Read More )

    In primo luogo, c’è sempre la stessa questione, quella dei quattrini. Secondo i catalani indipendentisti, infatti, lo stato centrale spagnolo prende troppo dalle casse della regione. O, in alternativa, non concede troppo alle autonomie represse e sfruttate dal “fascismo” di Madrid. Secondo alcuni leader autonomisti di Barcellona, Madrid infatti acquisisce ben 11 o 15 miliardi di Euro l’anno dal

    read more →
  • Words di Alessandro Agostinelli

    La linea Culex

    Lo scriveva quel magnifico scrittore che, purtroppo, nessuno legge più, Leonardo Sciascia: “Gli scienziati dicono che la linea della palma, cioè il clima che è propizio alla vegetazione della palma, viene su, verso nord, di cinquecento metri, mi pare, ogni anno…”. Sciascia prendeva a metafora l’albero della palma per riferirsi alla mafia che stava risalendo l’Italia, ormai quasi quaranta

    ( Read More )

    Lo scriveva quel magnifico scrittore che, purtroppo, nessuno legge più, Leonardo Sciascia: “Gli scienziati dicono che la linea della palma, cioè il clima che è propizio alla vegetazione della palma, viene su, verso nord, di cinquecento metri, mi pare, ogni anno…”. Sciascia prendeva a metafora l’albero della palma per riferirsi alla mafia che stava risalendo l’Italia, ormai quasi quaranta

    read more →
  • Words di Marco Giaconi

    Il nucleare di Pyongyang

    Il comportamento di Kim Jong Un non è affatto irrazionale. Può apparire tale alle anime belle dell’Occidente che hanno espulso la guerra dal loro universo politico, ma dal punto di vista della normale logica strategica, Kim Jong Un ha i suoi buoni motivi. Ecco, comunque, la complessa equazione strategica della Corea del Nord nucleare, con le sue sessanta armi

    ( Read More )

    Il comportamento di Kim Jong Un non è affatto irrazionale. Può apparire tale alle anime belle dell’Occidente che hanno espulso la guerra dal loro universo politico, ma dal punto di vista della normale logica strategica, Kim Jong Un ha i suoi buoni motivi. Ecco, comunque, la complessa equazione strategica della Corea del Nord nucleare, con le sue sessanta armi

    read more →

Movie

di Giovanni A. Cecconi

“DUNKIRK” (di Chr. Nolan, Usa-GB-Fra 2017)

La seconda guerra mondiale ha costituito il soggetto di molti famosi film: da Il ponte sul fiume Kwai (D. Lean, 1957) a I cannoni di Navarone (L. Thompson, 1961) a Dove osano le aquile (B.G. Hutton, 1968), più recentemente Stalingrad (J. Vilsmaier,

settembre 19, 2017
Adieu, Jeanne
luglio 31, 2017

Italic

di Antonio Pileggi
La-Fornero-d%u2019accordo-sui-millegiorni-di-Renzi

La Fornero è un’amante clandestina

La Fornero è un’amante clandestina. Come certe protagoniste di commedie o tragedie raccontate in romanzi d’appendice. Sia chiaro: non mi riferisco alla rigorosa e mite docente universitaria; mi riferisco alla legge di riforma del sistema pensionistico che la sabauda professoressa  ha fatto

settembre 24, 2017
WhatsApp-Image-2017-09-10-at-12.25.08
zanzare_trappola
Razzisti e zanzare
settembre 9, 2017

Poetry

di Salvatore Ritrovato

Carlo Betocchi: l’uomo al centro della poesia

Ciò che occorre è un uomo, non occorre la saggezza, ciò che occorre è un uomo in ispirito e verità; non un paese, non le cose, ciò che occorre è un uomo, un passo sicuro, e tanta salda la mano che porge

settembre 14, 2017

Naked

di Laura Boopy Bartoli
Senza titolo-1

(Nessun) tenero buondì

Tutti per uno contro la Motta. Gli indignados italiani,  principalmente dei Don Chisciotte che combattono le proprie battaglie su Facebook, hanno riconosciuto nel marchio dolciario il loro nuovo mulino a vento. Diversamente dalla Ferrero, che qualche mese fa ha fieramente difeso l’uso

settembre 4, 2017
stockvault-stormy-weather236964
No, tu no
luglio 23, 2017
fear-1131143_1920
Bambinate
luglio 5, 2017

Culture Club

Elba Book Festival 2017

di Alessandro Agostinelli

Nel blu del Tirreno ElbaBook Festival presenta una terza edizione ancora più intensa e coinvolgente. L’intento dell’associazione che l’ha ideato resiste: dar voce e visibilità ai piccoli editori più interessanti della scena indipendente italiana. Da quando è nata, la manifestazione ha restituito l’accoglienza a Rio nell’Elba, che la ospiterà dal

luglio 16, 2017
Al Salone del Libro
maggio 17, 2017
  • Alcol di Colonia

    Il Corriere della Sera, pagina 2: “Molestie di massa anche in una discoteca. Il ministro: 'Gli attacchi erano pianificati'”, “Le denunce per le aggressioni di Colonia salgono a 516, il… read more 

    Di Alessandro Agostinelli | Pubblicato il 11 gennaio 2016

  • Tempesta sulle banche

    In prima su La Stampa Mario Deaglio, scrive che “è difficile calcolare con precisione a quanti miliardi ammonta, in tutto il mondo, la distruzione di ricchezza finanziaria provocata dalla caduta… read more 

    Di Alessandro Agostinelli | Pubblicato il 22 gennaio 2016

  • C’era una volta la Turchia europea

    Sul Corriere della Sera, a pagina 2, Lorenzo Cremonesi, inviato a Istanbul: “Un kamikaze alla Moschea Blu”, “Il premier: attentatore membro dell'Isis. Erdogan: 'Siamo il primo obiettivo dei terroristi. Li… read more 

    Di Alessandro Agostinelli | Pubblicato il 13 gennaio 2016

POESIA ETS Nuova Serie

POESIA ETS Nuova Serie

La collana POESIA ETS Nuova Serie vuole attraversare le culture contemporanee, e con l'esercizio delle parole e la costruzione delle immagini raccontare la vita. La collana propone poesia contemporanea di nuovi autori italiani e di inediti stranieri che raccontano le società, le idee, le cose.