All posts by Marisa Cecchetti

Marisa Cecchetti vive a Lucca. Insegnante di Lettere, ha collaborato a varie riviste e testate culturali. Tra le sue ultime pubblicazioni i racconti Maschile femminile plurale (Giovane Holden 2012), il romanzo Il fossato (Giovane Holden 2014), la silloge Come di solo andata (Il Foglio 2013). Ha tradotto poesie di Barolong Seboni pubblicate da LietoColle (2010): Nell’aria inquieta del Kalahari.

Stig Dagerman, scrittore svedese classe 1923, si può definire “socialista libertario”; l’anarchismo di cui si parla quando si fa il suo nome, “ non è solo nato dalle frequentazioni famigliari- scrive Goffredo Fofi nella postfazione al libro “La politica dell’impossibile”- è stato anche una sorta di fenomeno spontaneo, come in molti altri giovani della sua generazione, che hanno vissuto il tempo della guerra e, dopo, la sconfitta delle illusioni in un mondo migliore” . E ancora: “Nella famiglia di coscienti proletari in cui è vissuto, il ragazzo Stig ha sentitoRead More
“Quando che poi Mancuso Alfredo trovossi in faccia Felice per primiera volta, i fantasmi delle vecchie affratellate impazzirono, bussarono alle porte di ciascuna abitazione, soffiarono vento di bocca e di sollievo, involaronsi siccome bestie di piumaggio, et come arcangeli di primissima aetate” si legge in una delle dieci pagine del testamento di Corrada Assennato, firmato davanti al notaio nel 1699 e destinato ad essere letto solo nel 1950, contenente tutte le previsioni della donna fino a quell’anno. Previsioni che si avverano nel romanzo di Simona Lo Iacono, che affida allaRead More
Chiedersi di chi sia questo secondo nome che si affianca a quello di Emiliano Gucci è una domanda legittima, e si cerca immediatamente di leggere la nazionalità dello sconosciuto, con un disagio sottile di mancata conoscenza. Poi si scopre che Hudie Maxituàn è il nome utilizzato dal collettivo TuttiSoFrà per una esperienza di scrittura creativa insieme a Gucci. Sono ragazzi e ragazze che hanno fratelli e sorelle con Sindrome di Down, che si incontrano presso l’associazione Trisomia 21 Onlus di Firenze. E allora subentra la curiosità di entrare nel libro.Read More