All posts by Maria Allo

Avatar

Nelle poesie di questa nuova silloge di Anna Maria Curci, Nei giorni per versi (Arcipelago itaca, 2019), la cifra comune alle opere precedenti è la misura, perseguita non solo sul piano morale, ma anche nella versificazione: il lessico usato è quello delle persone colte, senza contorsioni e preziosismi, la singola parola è valorizzata dai sapienti accostamenti, dall’associazione intelligente con la delicatezza di chi sa suggerire senza dire. L’aggettivazione è essenziale, gli artifici retorici usati con sobrietà e in funzione espressiva determinante con quella compostezza e ricerca di perfezione formale cui già hoRead More