26 Maggio 2024
Veg

il gazpacho di pesche

Vi presento un altro piatto estivo per rinfrescare le vostre giornate più calde, un freschissimo gazpacho di pesche semplice e veloce che abbiniamo alle mandorle, un gusto equilibrato e leggero.

Ingredienti :

3 pesche, succo di mezzo limone, 5 g di farina di riso, una manciata di mandorle pelate, 40 g di polvere di curry, 20 g di zucchero, 100 g di latte di mandorle, 20 g di olio di oliva, noce moscata, sale e pepe q.b.

Procedimento :

Frullate le pesche con il succo di limone e lo zucchero, passatele al colino fine e montatele con l’olio di oliva aiutandovi con una frusta, mettete a raffreddare in frigorifero.

Fate bollire il latte di mandorle con la farina di riso, aggiungere un pizzico di sale e di noce moscata, mettete a raffreddare in frigorifero.

tostate le mandorle in forno a 160 c° per 12 min. , appena uscite dal forno ancora calde spolverate con la polvere di curry.

servite il gazpacho ben ghiacciato, macchiato con il latte di mandorle, accompagnandolo con le mandorle tostate.

se lo si volesse usare anche in altre ricette (personalmente io lo accompagno al carpaccio di anguria) l’uso delle mandorle e del latte è facoltativo, a vostro gusto e piacere.

#Vegetarianisnotbad

Matteo Leone

Leone matteo nasce a Poggibonsi (Si) il 16 marzo 1991 . Si diploma nel 2011 presso l' Istituto alberghiero , F.Enriques , a Castelfiorentino (Fi) Ha lavorato a : San Gimignano ; Certaldo ; Milano ( corso di cucina vegetariana estiva presso il " joia ", 1 stella michelin , di P. Leemann ) ; Pievescola (stage presso "Relais la suvera" , 5 stelle L.) ;Francia ( Guebwiller ) ; infine Volterra dove ha gestito un ristorante vegetariano che per motivi personali ha dovuto cedere.