21 Giugno 2024
Voice of Jerusalem

Fotografi israeliani. Yaniv Nadav

In questo periodo, la Valle del Giordano è nelle orecchie dell’intera comunità internazionale a causa della temuta annessione da parte d’Israele, voluta dal suo governo.

Sin da quando Zoltan Kruger (uno dei pionieri della fotografia in Israele prima d’Israele) nel 1937 fece delle foto a volo d’uccello, la valle ha subito una serie di cicatrici che sarà impossibile rimarginare. Ma il fotografo Yaniv Nadav assieme alle ferite ci restituisce anche il suo aspetto primordiale che ancora prevale sulla politica che quotidianamente l’opprime.

Yaniv Nadav è un cittadino israeliano, ha 42 anni e vive a Maale Adumim, un enorme insediamento che prolunga Gerusalemme fin sul bordo a precipizio verso la Valle. È un fotografo documentarista interessato ai conflitti sociali e ambientali che abbondano attorno a lui. Le sue foto sono pubblicate su quotidiani e riviste israeliani e internazionali.