16 Luglio 2024
Movie

Filmografia di Abbas Kiarostami (1940-2016)

Con la scomparsa di Kiarostami, avvenuta a Parigi il 4 luglio scorso, è venuto a mancare probabilmente il più importante cineasta iraniano di sempre. Nato a Teheran, vi studiò alla Facoltà  di Belle Arti, contemporaneamente lavorando come impiegato. Si distinse come grafico e disegnatore, sino al suo primo cortometraggio, del 1970. Attratto dalle tematiche dell’infanzia e della formazione, si dedicò spesso e sin dagli inizi ai documentari (non tutti riportati nella filmografia che segue), alternandoli ai lungometraggi di finzione. Ottenne la fama internazionale a Locarno nel 1989, dove presentò Dov’è la casa del mio amico? e poi con Close-up venne ampiamente distribuito: tra i film preferiti dallo stesso K., Close-up è la storia di una sostituzione di persona ma anche la descrizione della società iraniana dieci anni dopo la rivoluzione khomeinista. Il vento ci porterà via (1999) è considerato il suo capolavoro. Il suo cinema è fatto di cura formale, sperimentazione anche con il digitale, sogno e introspezione, ma è altresì attento alla dimensione sociale ed è percorso da frequenti richiami alla tradizione letteraria persiana. E’ stato anche poeta.

NOTA BIBLIOGRAFICA:

M. Della Nave: Abbas Kiarostami, Il Castoro, Milano, 2003

A. E. Diaz, voce A. K. nel Dizionario dei registi del cinema mondiale, II, Torino 2005, pp. 291-296

  • Il pane e il vicolo (Nan va Koutcheh) (1970) – cortometraggio
  • Il viaggiatore (Mossafer) (1974)
  • Gozaresh (1977)
  • Dov’è la casa del mio amico? (Khane-ye doust kodjast?) (1987)
  • Close-Up (Nema-ye nazdik) (1990)
  • E la vita continu (Zendegi va digar hich) (1992)
  • Sotto gli ulivi (Zire derakhatan zeyton) (1994)
  • Il sapore della ciliegia (Tam-e gilas) (1997)
  • Il vento ci porterà via (Bad ma ra khahad bord) (1999)
  • ABC Africa (ABC Africa) (2001) – documentario
  • Dieci (Dah) (2002)
  • Five (Five Dedicated to Ozu) (2004) – documentario
  • 10 on Ten (2004) – documentario
  • Tickets (2005)
  • Chacun son cinéma (2007) – Episodio Where is my Romeo?
  • Shirin (2008)
  • Copia conforme (Copie conforme) (2010)
  • Qualcuno da amare (Like Someone in Love) (2012)

Giovanni A. Cecconi

Professore di storia romana e di altri insegnamenti di antichistica all'università di Firenze. Da sempre appassionato di cinema, è da molti anni attivo come blogger su alleo.it per recensioni, riflessioni, schede informative, e ricordi di attori e registi. È stato collaboratore di Agenzia Radicale online e di Blog Taormina. Ama il calcio, si occupa di politica e gioca a scacchi, praticati (un tempo lontano) a livello agonistico, col titolo di Maestro FIDE.