20 Aprile 2024
Veg

I cavatelli al pesto di basilico, scorza di limone e nocciole tostate

Un primo piatto con pasta fatta in casa molto semplice da preparare :” i cavatelli ” che , al contrario di come si pensa le sue origini sono molisane e non pugliesi.

Li andiamo ad abbinare ad un pesto di basilico molto basilare con scorza di limone e nocciole tostate, per far si che abbia un sapore fresco e delicato.

Ingredienti:

400 g di semola di grano duro, 100 g di foglie di basilico, 40 g di nocciole tostate, 200 g di acqua, 40 g di olio evo, q.b. di scorza di limone

Procedimento:

Impastate la semola con l’acqua, lavorate energicamente per 10 minuti e lasciate riposare per 20 min. tirate la pasta a cavatello ,distendete su di una placca e congelate.

sbollentate le foglie di basilico per 2 min. in acqua bollente salata, raffreddatele in acqua e ghiaccio. Strizzatelo leggermente, frullatelo con l’olio d’oliva e un pizzico di sale.

cuocete i cavatelli per 6 min. , conditeli con il pesto, una grattata di scorza di limone e le nocciole tostate tritate grossolanamente.

#Vegetrianisnotbad

Matteo Leone

Leone matteo nasce a Poggibonsi (Si) il 16 marzo 1991 . Si diploma nel 2011 presso l' Istituto alberghiero , F.Enriques , a Castelfiorentino (Fi) Ha lavorato a : San Gimignano ; Certaldo ; Milano ( corso di cucina vegetariana estiva presso il " joia ", 1 stella michelin , di P. Leemann ) ; Pievescola (stage presso "Relais la suvera" , 5 stelle L.) ;Francia ( Guebwiller ) ; infine Volterra dove ha gestito un ristorante vegetariano che per motivi personali ha dovuto cedere.