26 Maggio 2024
Culture Club

La Città del Viaggio a Viareggio

È il primo festival nato in Italia dedicato ai temi del viaggio. Ha cominciato la sua storia quindici anni fa a Pisa. Dal 2010, dopo varie tappe a Milano, Venezia, Arezzo, è approdato a Firenze e qualche anno dopo anche a Palermo. Oggi il Festival del Viaggio, con i due appuntamenti fissi di Firenze e Palermo ai primi di giugno, prova a lanciare il cuore oltre l’ostacolo e arrivare al mare. E che mare! A Viareggio siamo nella capitale del turismo balneare, la città dove, oltre un secolo fa, è nata la moda di andare a fare i bagni e le attività elioterapiche. Del resto il viaggio non è solo scoperta e avventura, ma anche relax e gioia di vivere.

Parte così la prima edizione viareggina, dall’11 al 15 settembre a Villa Paolina, con tanti ospiti di rilievo come i comici Paolo Hendel e Paolo Migone, gli scrittori Wlodek Goldkorn, Tiziano Fratus, Giorgio Van Straten, Luigi Nacci, l’ex-conduttore del TG1 Giulio Borrelli e lo psichiatra e sociologo Paolo Crepet.

Col sostegno e il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Viareggio, e la sponsorizzazione di I-CARE global service, CTT Nord e CAP Prato Viaggi, la Società Italiana dei Viaggiatori organizza un’edizione speciale del Festival del Viaggio.

Il Sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, ha dichiarato: “Il viaggio mi appassiona: ogni partenza mette addosso quel senso di frenesia e di meraviglia che riporta all’infanzia. Ogni ritorno porta con sé un bagaglio di storie e di conoscenze. La nostra città ha una storia e un’attualità fondate entrambe su culture e imprese legate a questo tema: dalla leggendaria marineria viareggina che intrepida affrontava gli oceani di tutto il mondo, all’invenzione dei bagni estivi che vede Viareggio, prima città in tutto il mediterraneo, costruire due stabilimenti balneari e aprirsi all’accoglienza. Oggi Viareggio è città che guarda al Mondo: luogo di villeggiatura e di godimento per tanti turisti che arrivano da Europa, Russia, Asia, Americhe. Così abbiamo accettato con entusiasmo la possibilità di portare a Viareggio il primo festival italiano nato attorno al tema del viaggio. Il Festival del Viaggio, appunto, che propone un programma completo di intrattenimento e di offerta culturale, ma che è anche promotore di benessere ed esperienze tutte nuove”.

 

LA CITTÀ DEL VIAGGIO – Villa Paolina

Nei giorni del festival Villa Paolina diventerà “la città del viaggio”, un vero e proprio luogo dove entrare il pomeriggio e uscire la notte, con dentro tutto ciò che serve per passare qualche ora in allegria da soli o con la famiglia. La città di Villa Paolina offrirà una gelateria d’eccellenza con creme, sorbetti e granite di De’ Coltelli, un laboratorio per bambini dedicato alla preistoria e alla geografia, un’agenzia viaggi che consiglierà e prenoterà i vostri viaggi da sogno a costo-festival (cioè a prezzi scontatissimi), un mercatino vintage degli oggetti da viaggio, la libreria del festival, la parafarmacia in cui informarsi sull’occorrente da mettere in valigia quando si parte, e uno spazio beverage&food molto ricco. Nelle due sale affrescate del piano terra ci sarà da ammirare anche la mostra fotografica “Mari” del grande fotoreporter di viaggio Andrea Pistolesi.

 

LA VILLEGGIATURA – Il programma

All’interno della città del viaggio di Villa Paolina potete incontrare personaggi famosi e grandi viaggiatori che vi raccontano le loro storie o parlano di alcuni temi di attualità, legati al tema del viaggio. Qui sotto il programma per esteso. Ricordiamo che tutte le informazioni aggiornate le trovate sul sito web www.festivaldelviaggio.it

 

Mercoledì 11 settembre

ore 18 – Belvedere delle maschere, Piazza Mazzini
Inaugurazione Festival Del Viaggio
Spettacolo di 30 esploratori
A cura di Compagnia del Carnevale di Viareggio

ore 18.45 – Villa Paolina
Apertura mostra fotografica
MARI di Andrea Pistolesi
Saluto del Sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro
Alla presenza di
Patrizia Lombardi, assessore al Turismo Comune di Viareggio
Stefano Ciuoffo, assessore al Turismo Regione Toscana
Marialina Marcucci, presidente Fondazione Carnevale di Viareggio
Alessandro Agostinelli, direttore Festival del Viaggio

A seguire brindisi di inaugurazione con
Vini Ridolfi (di Montalcino)
Ristorante Basillico Fresco (di Torre del Lago Puccini)
Pasticceria Vacchetta (di Santa Croce sull’Arno)

ore 19.45 – Villa Paolina
Chiacchiere di viaggiatori
IN MOTO E IN AFRICA
con Michele Barbato e Marcella Croce

ore 21.15 – Villa Paolina
Borsa dei Viaggi
EUROPA E AFRICA
a cura di CAP Viaggi

ore 21.45 – Villa Paolina
Zoom Mondo
NEW YORK WTC
Il giorno in cui cambiò il Mondo
con Giulio Borrelli (ex-corrispondente RAI da New York)
Giorgio Van Straten (scrittore)

 

Giovedì 12 settembre

ore 18 – Galleria Arte Moderna e Contemporanea, piazza Mazzini
Walking Shoes
IN PUNTA D’ARTE
Passeggiata alla GAMC
con Alessandra Belluomini Pucci
(partecipazione libera con prenotazione obbligatoria: viaggi@festivaldelviaggio.it)

ore 18.45 – Villa Paolina
Chiacchiere di viaggiatori
GIONA DELLE SEQUOIE
Una storia del perfetto cercatore di alberi
con Tiziano Fratus
conduce Cristina Tosto

ore 21:15 – Villa Paolina
Borsa dei Viaggi
AMERICHE E ASIA
Presentazione di viaggi nei due continenti, venduti a prezzi scontati
a cura di CAP Viaggi

ore 21.45 – Villa Paolina
Incontri
UN ANZIANO IN VIAGGIO
con Paolo Hendel e Maria Chiara Cavallini
conduce Marco Vicari

 

Venerdì 13 settembre

ore 18 – raduno Villa Paolina
Walking Shoes
VIAREGGIO LIBERTY
Passeggiata in passeggiata
con Alessandra Belluomini Pucci
(partecipazione libera con prenotazione obbligatoria: viaggi@festivaldelviaggio.it)

ore 18.45 – Villa Paolina
Zoom Mondo
ISRAELE E L’ASINO DEL MESSIA
L’eterna storia della Terra Promessa
con Wlodek Goldkorn
conduce Alfredo De Girolamo

ore 21.15 – Villa Paolina
Zoom Mondo
STUDENTI DEL BUS BABILONIA
con Paolo Crepet
conduce
Andrea Zavanella
a cura di CTT Nord

ore 22.30 – Villa Paolina
Concerto Live
GIRO DEL MONDO IN MUSICA
Maria Cristina Pantaleone (voce)
Nino Pellegrini (contrabbasso)

 

Sabato 14 settembre

ore 18 – raduno Villa Paolina
Walking Shoes
VIAREGGIO STREET ART
Passeggiata al murale di Via Ponchielli
con Maria Paternostro
In collaborazione con “IL MONDO CHE VORREI”
Associazione a favore delle vittime della strage di Viareggio
(Partecipazione libera con prenotazione obbligatoria: viaggi@festivaldelviaggio.it)

ore 18.30 – Villa Paolina
Degustazione gratuita
BUDINO TIME
Sua maestà il budino, l’eccellenza della pasticceria Galliano
A cura di Bar Galliano, Viareggio

ore 18.45 – Villa Paolina
Chiacchiere di viaggiatori
A PIEDI E NEL MONDO
con Luigi Nacci e Stefano Tesi
In collaborazione con NEOS – associazione giornalisti di viaggio

ore 21.15 – Villa Paolina
Eventi
SONO UN UOMO DI MONDO
Tutti i viaggi che ho fatto e tutti quelli che mi hanno impedito di fare
con Paolo Migone
intervistato da Alessandro Agostinelli

ore 22.30 – Villa Paolina
Live
DODO BEAT MUSIC
Dj-set in vinile
con Mr. Cheto

ore 23.59 – raduno Villa Paolina
Walking Shoes
MALEDETTI ARTISTI
Da Percy Shelley a Chet Baker, una lunga traversata nella storia culturale di Viareggio
con Marzia Stevenson Maestri e Riccardo Mazzoni
(Partecipazione libera con prenotazione obbligatoria: viaggi@festivaldelviaggio.it)

 

Domenica 15 settembre

ore 18 – Villa Paolina
Teatro Live
GAGARIN INTORNO ALLA TERRA
La favola del primo uomo nello spazio
di e con Tomàs Jelinek

ore 18.30 – Piazza Shelley
Workshop
COME SI FA UN VIAGGIO A PIEDI
Un laboratorio per turisti, perditempo e camminatori compulsivi. Il racconto dell’iguana sulla Via Francigena.
Con Giulio Pedani

ore 19 Chiacchiere di viaggiatori, Villa Paolina
LEONARDO È GENIALE
Proiezione minivideo del viaggio in scooter da Vinci ad Amboise
con Alessandro Agostinelli e Marzia Stevenson Maestri

——————————————————————–

www.festivaldelviaggio.it – info@festivaldelviaggio.it
https://en.wikipedia.org/wiki/Festival_del_Viaggio