25 Maggio 2024
Movie

Charlbi Dean (Città del Capo 1990-New York 2022)

Solo dopo aver visto il film siamo venuti a conoscenza della morte in giovanissima età di Charlbi Dean, una delle protagoniste (ottima nella parte di Yaya, modella di successo fidanzata del collega Carl) dell’interessante commedia satirica e surreale Triangle of Sadness, vincitore della Palma d’oro al 75mo Cannes, diretto da Ruben Östlund, alla sua seconda incoronazione dopo The Square (2017). Sul film abbiamo intenzione di tornare in questa sede, ma ci ha molto colpito la notizia della triste vicenda di Charlbi.

Enfant-prodige, o meglio modella fin da bambina quando appariva in cataloghi e riviste, aveva iniziato a recitare nel cinema dal 2010 e aveva recitato anche per serie presenti su Netflix (Black Lightning) o distribuite da Sky (Elementary). Sulle cause dell’improvviso decesso, a fine agosto scorso, erano sorte incertezze e illazioni: era stata una improvvisa malattia a ucciderla dopo un ricovero ospedaliero a New York. La Dean aveva avuto un grave incidente nel 2008 a seguito del quale le era stata asportata la milza. Lo spettatore dei suoi film non avrà mancato di notare le cicatrici non nascoste dovute a questo grave incidente. Sappiamo ora dal magazine People che l’attrice è stata uccisa da una grave e improvvisa setticemia da batterio chiamato Capnocytophaga a cui sono particolarmente esposti i soggetti autoimmuni privi di milza. Al di là di questi aspetti, una vicenda personale dolorosa, con la quale scompare una brava  promettente attrice del palcoscenico internazionale.

Filmografia:

Spud di D.Marsh, 2010; Death Race: Inferno di R. Reiné, 2013; Spud 2: The Madness Continues, di D. Marsh; Blood in the Water, di B.&O Cummings, 2016; Don’t Sleep, di R. Bieber; An Interview with God di P. Lang, 2018; Can’t Have You di M.A. Altman, 2018; Triangle of Sadness di R. Oestlund, 2022

https://en.wikipedia.org/wiki/Charlbi_Dean_Kriek?oldid=1081642251

https://www.theguardian.com/film/2022/aug/30/charlbi-dean-dies-model-actor-triangle-of-sadness

Giovanni A. Cecconi

Professore di storia romana e di altri insegnamenti di antichistica all'università di Firenze. Da sempre appassionato di cinema, è da molti anni attivo come blogger su alleo.it per recensioni, riflessioni, schede informative, e ricordi di attori e registi. È stato collaboratore di Agenzia Radicale online e di Blog Taormina. Ama il calcio, si occupa di politica e gioca a scacchi, praticati (un tempo lontano) a livello agonistico, col titolo di Maestro FIDE.